Meredith, incursione nella casa del delitto

1' di lettura

Mistero in casa di via della Pergola a Perugia. Qualcuno, nella notte, ha violato i sigilli dell'abitazione, mettendo a soqquadro l'appartamento. Le forze dell'ordine hanno trovato 2 coltelli di grandi dimensioni e una candela

Ignoti sono entrati nell'abitazione dove venne uccisa Meredith Kercher lasciandovi due grandi coltelli e una candela. Il fatto è stato scoperto nel corso delle operazioni per la restituzione di alcuni oggetti alle due coinquiline italiane della vittima e di Amanda Knox, la giovane americana accusata del delitto. Non viene esclusa alcuna ipotesi per quanto riguarda le ragioni dell'incursione da quella di un rito di natura imprecisata ad un gesto intimidatorio.

Leggi tutto
Prossimo articolo