Lampedusa, preoccupazione per il turismo dell'isola

1' di lettura

Cominciato ieri il rimpatrio di 300 clandestini. Intanto il 50 per cento del Cie è inutilizzabile dopo l'incendio di ieri. La capienza si è ridotta a contenere solo 500 persone

E' cominciato il ponte aereo straordinario per trasferire parte degli ospiti del Centro di identificazione ed espulsione dell'isola dove ieri c'è stata violenta una sommossa. La struttura è in parte inagibile. Il sindaco di Lampedusa ha chiesto che tutti gli ospti vengano portati via. Un episodio particolarmente grave che arriva dopo settimane di tensione culminate con due scioperi generali e con altri gesti estremi da parte degli immigrati tenuti nel Cie.

Leggi tutto