Lampedusa, la rivolta dei migranti

1' di lettura

Fortissima tensione al centro di identificazione ed espulsione dell'isola, dove è scoppiata una sommossa. Molte strutture sono state date alle fiamme. In corso i primi trasferimenti

Fortissima tensione al centro di identificazione ed espulsione dell'isola, dove è scoppiata una sommossa. Molte strutture sono state date alle fiamme. Nella notte, 180 extracomunitari, tutti tunisini, sono stati trasferiti con due voli charter organizzati dal Ministero dell'Interno. Complessivamente sono state una cinquantina le persone rimaste ferite nell'incendio alcuni intossicati e altri contusi.

Leggi tutto