Lampedusa, la rivolta dei migranti: scontri e incendi

1' di lettura

Gli extracomunitari hanno dato alle fiamme la struttura che li ospita. Incidenti con la polizia: diversi feriti tra le forze dell'ordine. GUARDA LE FOTO

A Lampedusa è pesante il bilancio della rivolta degli immigrati che hanno appiccato le fiamme nel centro di identificazione ed espulsione. La sommossa è stata sedata ma il Cie risulta devastato. Il capannone centrale è stato divorato dalle fiamme, ma l'incendio ha interessato altri edifici. Per i vigili del fuoco, infatti, le fiamme sono state appiccate in tre punti diversi del centro: "I danni sono ingentissimi", dicono. Le ambulanze hanno trasportato gli intossicati e i feriti, sia immigrati sia poliziotti, nel pronto soccorso dell'isola.

Guarda le immagini dell'incendio e degli scontri nell'isola di Lampedusa:

Leggi tutto