Apre la discarica di Chiaiano, alta tensione a Napoli

1' di lettura

Il sito potrà ospitare 700mila tonnellate di spazzatura. Il sindaco di Marano ha proclamato il lutto cittadino

La discarica è praticamente un sito militare. Gli operai continuano a mettere in sicurezza la discarica ed i militari controllano che vengano portati solo i rifiuti solidi urbani del comprensorio di Napoli e non matreiale nucleare o radioattivo. Il sito può accogliere ben 700mila tonnellate di rifiuti, praticamente 10 anni di spazzatura. Per il fine settimana sono previsti cortei di protesta, mentre il sindaco di Marano, Salvatore Perrotta ha proclamato il lutto cittadino.

Leggi tutto
Prossimo articolo