Stupro Roma, Alemanno a SKY TG24: "Basta baraccopoli"

1' di lettura

Dopo la nuova violenza di ieri, che ha visto vittima una coppietta di fidanzatini vicino al parco della Caffarella, il sindaco annuncia "un cambiamento di modello". Intanto prosegue serrata la caccia a due uomini, forse dell'Est europeo

Prosegue serrata la caccia ai due uomini che ieri hanno aggredito una coppietta di fidanzatini di 16 e 14 anni a Roma, vicino al parco della Caffarella, stuprando lei e pocchiando lui. La polizia avrebbe trovato tracce importanti sul luogo della violenza che potrebbero favorirne la cattura. Intanto il sindaco Alemanno annuncia a SKYTG24 "un cambiamento di modello" per la Capitale: "Non può accadere - dice - che a Roma ci siano tanti luoghi con gente nelle baracche o in accampamenti abusivi, perché questa è una realtà indegna e inaccettabile sul versante della sicurezza".

Leggi tutto
Prossimo articolo