Allarme procure: non ci sono più pm

1' di lettura

Gli ultimi dati del Csm rivelano che in alcuni uffici i posti scoperti hanno raggiunto il 100 per cento. Varie le ragioni della crisi di vocazione

Allarme per le procure italiane: non ci sono piu pubblici ministeri. Gli ultimi dati del Csm, aggiornati al 10 febbraio, rivelano che in alcuni uffici i posti scoperti hanno raggiunto il 100 per cento. Insomma, i magistrati non vogliono più fare i pm, preoccupati probabilmente dalla prospettiva della separazione delle carriere e dall'ipotesi di rendere discrezionale l'azione penale. "C'è una crisi di vocazione", dice Mario Fresa, consigliere del Csm. Che poi poi spiega le ragioni di questa crisi.

Leggi tutto
Prossimo articolo