Roma, bimbo di 11 mesi sbranato dal cane di famiglia

1' di lettura

La tragedia a Genzano. Il piccolo è stato aggredito da un mastino napoletano vaccinato e regolarmente registrato. Ferita anche la nonna, che ha assistito alla terribile scena

Sbranato dal suo cane. Un bambino di 11 mesi è morto ieri dopo essere stato aggredito da un mastino napoletano vaccinato e regolarmente registrato, nel giardino di casa a Genzano, ai Castelli romani. Il cane, la cui razza non è presente nella lista di quelle considerate pericolose, ha attaccato il piccolo, che stava sul passeggino, all'improvviso, azzannandolo alla gola. A niente è servito il soccorso del padre e della madre del bambino. Anche la nonna, presente, è rimasta ferita. La nonna del bimbo rimasta ferita dal cane e ora è ricoverata in ospedale.

Leggi tutto
Prossimo articolo