Eluana, da Procura Udine arriva il nulla osta per sepoltura

1' di lettura

Il pg Trieste Deidda assolve i medici della clinica "La Quiete": nessuna irregolarità. Eluana sarrebbe morta per "uno scompenso cardiorespiratorio" compatibile con il protocollo previsto per l'interruzione di alimentazione e idratazione

La causa della morte di Eluana Englaro è "uno scompenso cardiorespiratorio" compatibile con il protocollo previsto per l'interruzione di alimentazione e idratazione. Lo ha detto il procuratore generale di Trieste Beniamino Deidda dopo un incontro con il procuratore di Udine Antonio Biancardi, che aveva disposto l'autopsia. Intanto Armando Englaro ha reso noto che la nipote non sarà cremata. "Abbiamo deciso così, ha spiegato, dopo che erano circolate voci di una possibile cremazione".


Qui gli aggiornamenti politici e i commenti sul caso Englaro

Intanto su Youtube si amplia il numero degli utenti che, sull'onda del dramma di Eluana, ha deciso di pubblicare il proprio testamento biologico.

Discuti del caso di Eluana Englaro nel FORUM

Ecco il testo della lettera che Beppino Englaro scrisse nel 2004 a Ciampi e Berlusconi

"Eluana, la libertà e la vita" il libro scritto da Beppino Englaro per Rizzoli Bur. Leggi il primo capitolo.

Le prime pagine dei giornali italiani di martedì 10 febbraio

Ecco come i principali quotidiani stranieri hanno dato la notizia della morte di Eluana Englaro

Sono tante le famiglie che vivono drammi simili a quello di Eluana. SKY TG24 ha incontrato Marcella Dolcini, mamma di Giordana, 44enne paralizzata a causa di un aneurisma.

Leggi tutto
Prossimo articolo