Eluana, Procura Udine convoca direttore "La Quiete"

1' di lettura

Continua la sospensione dell'alimentazione artificiale per la ragazza in stato vegetativo da 17 anni mentre sui tavoli della politica è una lotta contro il tempo. Domani il Senato vota per il ddl.

Continua la sospensione dell'alimentazione artificiale per la ragazza in stato vegetativo da 17 anni mentre sui tavoli della politica è una lotta contro il tempo. Eluana è in condizioni stabili e non ancora irreversibili. Il direttore della clinica "La Quiete" di Udine, intanto, è stato convocato dalla Procura di Udine per discutere delle irregolarità che sarebbero state riscontrate nell'istituto medico. Domani il Senato vota per il ddl che blocca il protocollo che dovrebbe portare la giovane alla morte.

Ecco il testo della lettera che Beppino Englaro scrisse nel 2004 a Ciampi e Berlusconi

YouTube, i testamenti biologici on line

Dalai Lama a SKY TG24: no all'eutanasia salvo eccezioni


Discuti del caso di Eluana Englaro nel forum

La stampa estera sul caso Englaro

Leggi tutto