"Preghiamo per i malati che dipendono da cure altrui"

1' di lettura

Papa Ratzinger nel corso dell'Angelus: " Riflettere sulle malattie. Dio ci insegna che si può guarire". Mai citato il nome di Eluana

Una preghiera "per tutti i malati, specialmente quelli più gravi, che non possono in alcun modo provvedere a se stessi, ma sono totalmente dipendenti dalle cure altrui": l'ha chiesta Benedetto XVI ai fedeli raccolti in piazza S.Pietro per l'Angelus domenicale, prendendo spunto, come già aveva fatto ieri, dall'imminente Giornata del malato, per far riflettere, pur senza mai pronunciarne il nome, sul caso di Eluana Englaro.

Leggi tutto
Prossimo articolo