Delitto Meredith, in aula nove testimoni dell'accusa

1' di lettura

Riprende a Perugia il processo a carico di Raffaele Sollecito e Amanda Knox per l'omicidio della studentessa inglese. Il procedimento entrerà nel vivo con la deposizione dei primi testimoni dell'accusa

Riprende a Perugia il processo a carico di Raffaele Sollecito e Amanda Knox per l'omicidio di Meredith Kercher. Il procedimento entra oggi nel vivo con la deposizione dei primi testimoni d'accusa. Si parte dagli accertamenti sui due telefoni cellulari in uso alla vittima trovati la mattina del 2 novembre nel giardino di un'abitazione di via Sperandio, non lontano da via della Pergola dove si trova il casolare teatro dell'omicidio. Le primissime fasi gli accertamenti sull'omicidio di Meredith Kercher saranno ricostruite attraverso la deposizione degli agenti della polizia postale.

Leggi tutto
Prossimo articolo