Il governo: Niente ritocco al seno per le minorenni

1' di lettura

L'annuncio del sottosegretario Martini: "Questo tipo di intervento è un atto medico che presenta rischi e controindicazioni"

Di fronte a un continuo aumento di minorenni che non si piacciono e chiedono ai propri genitori un seno nuovo come regalo, il ministero del Welfare è deciso a porre un freno. "Stiamo pensando, insieme alle società scientifiche e ai chirurghi plastici di produrre delle linee guida in cui si vieti l'impianto di protesi mammarie alle ragazze sotto i 18 anni". Ad annunciarlo è Francesca Martini, sottosegretario al Welfare, durante la presentazione di una ricerca sulla medicina estetica.

Leggi tutto
Prossimo articolo