Eluana, Berlusconi: pensiamo di intervenire

1' di lettura

Il Presidente del Consiglio ha assicurato che il Governo sta lavorado per intervenire. Forse da giovedì l'interruzione dell'alimentazione. Il Ministro Sacconi chiede di valutare la clinica di Udine

Potrebbe iniziare presto la progressiva riduzione dei nutrienti infusi ad Eluana. "Il protocollo - ha detto il neurologo che segue la ragazza da 17 anni in coma - è partito nel momento del ricovero e prevede che la quantità di nutrienti venga ridotta dopo tre giorni". Ma in serata, la dichiarazione del sottosegretario alla salute Eugenia Roccella sospende ogni decisione: "La clinica La Quiete di Udine dove è stata trasferita Eluana non possiede le condizioni per attuare il decreto della Corte di appello di Milano".

Leggi tutto
Prossimo articolo