Eluana a Udine, Sacconi: non mi giro dall'altra parte

1' di lettura

Secondo giorno nella clinica "La Quiete" di Udine per Eluana Englaro. Alla donna, tra qualche giorno, sarà sospesa l'alimentazione. Il padre, Beppino Englaro, ha detto che non parlerà più fino alla fine della vicenda

Eluana è in clinica ad Udine, il padre Beppino fa sapere che, sulla vicenda, non parlerà più. Le polemiche, però non si placano. Il governo sta valutando l'idononeità della casa di riposo "La Quiete" di Udine e le modalità del ricovero di Eluana per il suo ultimo viaggio. Non non si arrende il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi: "Abbiamo chiesto alla Regione Friuli informazioni circa il grado di abilitazione di questa casa di riposo", ha dichiarato il ministro, "perché lo stesso ricovero sembra sia stato realizzato con un fine di accudimento".

Leggi tutto