Indiano aggredito, slittano a domani gli interrogatori

1' di lettura

Mentre le condizioni dello straniero dato alle fiamme peggiorano è stata rimandata a domani la decisione sulla convalida dei fermi dei tre giovanissimi indagati

L'indiano dato alle fiamme a Nettuno, con gravissime ustioni su tutto il corpo, è all'ospedale in condizioni sempre peggiori. Intanto i tre giovanissimi fermati verranno interrogati domani, quando è prevista anche la decisione sulla convalida dei fermi. Il direttore del carcere di Velletri ha incontrato i due maggiorenni indagati e ha detto di essere rimasto "impressionato dal vuoto" che ha visto nel 19enne e nel 29enne, privi di alcun pentimento, e dal fatto che "per loro la vita non conta".

Leggi tutto
Prossimo articolo