Ragusa, donna sequestrata e violentata da 2 maghrebini

1' di lettura

Un nuovo caso di violenza sessuale si è consumato in provincia di Ragusa. Una romena di 24 anni è stata aggredita e stuprata nella notte da due maghebrini. Gli uomini grazie ad un terzo complice, hanno bloccato la ragazza e il suo fidanzato

Un nuovo caso di violenza sessuale si è consumato in provincia di Ragusa. Una romena di 24 anni è stata aggredita e stuprata nella notte da due maghebrini che, con la collaborazione di un terzo complice, hanno bloccato la ragazza e il suo fidanzato, anche lui romeno.

Leggi tutto