Il maltempo torna a flagellare l'Italia

1' di lettura

A Trapani un uomo è morto per lo straripamento di un fiume, mentre è allerta della Protezione civile in Calabria, ma neve, precipitazioni e vento forte si sono presentati un po' ovunque sulla Penisola. GUARDA LE PREVISIONI SU SKY METEO24

Un uomo è morto annegato a causa dello straripamento del fiume San Bartolomeo a Castellammare del Golfo, in provincia di Trapani. L'uomo, che si trovava nei pressi della sua abitazione, è stato travolto da acqua e fango intorno alle 7 di questa mattina. Il corpo è stato recuperato dai vigili de fuoco. Intanto è allerta della Protezione civile in Calabria dopo le piogge della scorsa notte. Ma neve, pioggia e vento forte si sono presentati un po' ovunque sulla Penisola, dove, dopo una piccola parentesi, ritorna il maltempo.

Leggi tutto
Prossimo articolo