Camorra, presi ultimi due membri del gruppo di Setola

1' di lettura

Secondo gli investigatori avrebbero preso parte alla spedizione avvenuta il 12 dicembre scorso a Trentola Ducenta, nel casertano, quando il gruppo esplose oltre 120 colpi.

In manette grazie alla squadra mobile di Caserta Nicola Cangiano e Umberto Borriello, gli ultimi due presunti componenti del gruppo di fuoco che faceva capo a Giuseppe Setola, il boss dell'ala stragista dei casalesi. Secondo gli investigatori avrebbero preso parte alla spedizione avvenuta il 12 dicembre scorso a Trentola Ducenta, nel casertano, quando il gruppo esplose oltre 120 colpi.

Leggi tutto
Prossimo articolo