Stupro Guidonia, si attende il fermo per i rumeni

1' di lettura

Quattro giovani rumeni sono stati arrestati con l'accusa di aver aggredito la coppia di fidanzati che si erano appartati nelle campagne della cittadina in provincia di Roma.

Il Giudice per le indagini preliminari, tra domani e venerdì, deciderà se accogliere le accuse che la procura muove ai quattro ragazzi accusati di aver violentato nella notte di giovedì scorso una ragazza di 21 anni e picchiato e rapinato il suo fidanzato di 24. Nel carcere di Rebibbia a Roma sono detenuti anche gli altri due romeni finiti in manette per favoreggiamento. Intanto si attende di conoscere l'esito delle analisi di laboratorio sulle tracce biologiche lasciate dalla banda di violentatori nella macchina dei ragazzi.

Leggi tutto
Prossimo articolo