Processo nuove Br. Ichino insultato dagli imputati

1' di lettura

Il giuslavorista e senatore del Pd Pietro Ichino è stato duramente contestato oggi a Milano dagli imputati dell'udienza alle nuove Br. Il professore Milanese ha ribadito di essere da tempo nel mirino del gruppo terroristico

Pesanti accuse contro il giuslavorista e senatore del Pd che si è costituito parte civile nel processo alle nuove Br in corso a Milano. Ichino, per le sue posizioni a favore di una riforma del lavoro, era stato più volte indicato tra i possibili obiettivi dei brigatisti e da anni vive sotto scorta. Gli imputati sono stati allontanati dall'aula e a quel punto è iniziata la contestazione dei loro parenti. Il professore, ha ricordato alla corte i temi del suo lavoro: la riforma del diritto del lavoro, il superamento del dualismo "protetti-precari" e l'inefficienza nella pubblica amministrazione

Leggi tutto