Napoli, tinta di rosso la fontana del carciofo

1' di lettura

Nella vasca, costruita negli anni 50, sono stati ritrovati anche alcuni volantini con la sigla Cuib, circoli di estrema destra

Ignoti hanno tinto di rosso, questa mattina a Napoli, la famosa fontana del carciofo che si trova nella centralissima piazza Trieste e Trento. Nella vasca, costruita negli anni 50, sono stati ritrovati anche alcuni volantini con la sigla Cuib, circoli di estrema destra. Sui fogli, inseriti in buste di plastica per evitare che si bagnassero, è stata disegnata una croce celtica e la scritta Piombo fuso sulla Palestina. Sull'episodio, che ha attirato l'attenzione di molti curiosi, indaga la Digos.

Leggi tutto
Prossimo articolo