Lampedusa, almeno 8 vittime durante traversata

1' di lettura

Ennesima tragedia del mare nel Canale di Sicilia. Mentre una polemica politica si infiamma per la protesta di sindaco e abitanti contro la decisione di trattenere gli immigrati sull'isola, per identificarli prima del rimpatrio coatto

Otto o dieci persone, morte di stenti e scivolate in mare. Lo hanno raccontato i 66 migranti arrivati ieri a Lampedusa dopo una traversata di sette giorni, al freddo, senza acqua né cibo. E le condizioni di sovraffollamento in cui si trova il centro di prima accoglienza, 1800 ospiti a fronte di 800 posti letto, rende difficoltoso fornire loro il supporto necessario. La tensione è alta nel Cpt. In serata alcuni immigrati sono riusciti a fuggire dal retro della struttura, solo tre di loro sono stati bloccati dalle forze dell'ordine.

Leggi tutto