Operazione Cartago, 16 arresti in Sicilia

1' di lettura

Il blitz eseguito dai Carabinieri di Monreale ha portato all'esecuzione di una decina di ordinanze di custodia cautelare nei confronti di esponenti mafiosi. Le indagini duravano da due anni

Una operazione che ha azzerato i vertici delle famiglie mafiose di Borgetto e Partinico, tra le più sanguinarie di cosa nostra. Due fazioni in lotta per il predominio di un territorio che faceva gola ai Lo Piccolo ed al boss latitante Matteo Messina Denaro. L'operazione Cartago, messa a segno nella notte dai carabinieri del gruppo di Monreale, diretti dal colonnello Pietro Salzano, ha portato all'esecuzione di una decina di ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di boss e sicari delle famiglie mafiose della zona, in lotta tra di loro per la supremazia sul territorio.

Leggi tutto
Prossimo articolo