Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario

Ad Auschwitz persero la vita oltre un milione e mezzo di persone
1' di lettura

Lo disse Primo Levi. Martedì prossimo è il Giorno della Memoria: il 27 gennaio si ricordano le vittime del nazionalsocialismo e dell’Olocausto. Per l'occasione, su SKY Cinema e in streaming su SKY.it andrà in onda il film "Il diario di Anna Frank"

Il 27 gennaio del 1945 le truppe dell’Armata Rossa marciano verso Berlino. La loro marcia verso la roccaforte del Reich attraversa la cittadina polacca di Oswiecim. I tedeschi la chiamano Auschwitz. Scoprono così il campo di concentramento e liberano i pochi superstiti: il mondo conosce per la prima volta in maniera così brutale l’orrore del genocidio nazifascista. Ci vorranno anni, decenni per comprenderne la portata. Ancora oggi, ed è trascorso oltre mezzo secolo, ci sono punti oscuri. Si fatica a capire ma soprattutto a conoscere. In realtà le truppe sovietiche avevano già precedentemente liberato i campi di Chelmno e Belzec: erano definiti, più comunemente, di annientamento poiché si trattava di vere e proprie fabbriche di morte dove prigionieri e deportati venivano immediatamente gasati. Solo pochi si salvavano. Auschwitz fu però la pubblica confessione di una tragedia che molti negavano: si stima che i morti ad Auschwitz siano oltre un milione e mezzo. Il Giorno della Memoria è una ricorrenza istituita con la legge numero 211 del 20 luglio 2000 dal Parlamento italiano che ha così aderito alla proposta internazionale di dichiarare il 27 gennaio come giornata in commemorazione delle vittime del nazionalsocialismo e dell’Olocausto e in onore di coloro che a rischio della propria vita hanno protetto i perseguitati. In Italia sono più di 400 le persone insignite dell'alta onorificenza dei Giusti tra le Nazioni per l’impegno a favore degli ebrei perseguitati durante l'Olocausto.

IL DIARIO DI ANNA FRANK
- Un film inedito prodotto dalla BBC in onda in esclusiva martedì 27 gennaio alle ore 21 su SKY Cinema 1 e su SKY Cinema HD ed eccezionalmente in streaming su www.sky.it, visibile per tutti, abbonati e non.

Guarda anche Cinema e Shoah - Un viaggio attraverso i film che hanno affrontato la più grande tragedia del Novecento: la fotogallery

Leggi tutto