L'Aquila, palpeggiano 12enne: denunciati 4 minorenni

1' di lettura

Una ragazzina di 12 anni è stata palpeggiata nelle parti intime da 4 studenti dello stesso istituto. Gli aggressori, tutti tra i 14 e i 16 anni sono stati denunciati per violenza sessuale di gruppo

L'insegnante non c'è, la bidella neppure, la classe è lasciata sola. Accade in una scuola media dell'Aquila. Chi gioca a carte, chi ascolta musica, chi parlotta. Dentro e fuori l'aula, in totale libertà. Quattro ragazzini, di cui un italiano, due macedoni e uno spagnolo, tutti tra i quattordici e i sedici anni, prendono di mira una compagna appena 12enne. Ma stavolta non si gioca. La ragazzina viene bloccata contro la sua volontà, portata in un angolo della classe e, nascosti dietro a delle sedie messe una sopra l'altra e coperte con dei giubbotti, i bulli cominciano a metterle le mai addosso.

Leggi tutto
Prossimo articolo