Pestaggio ragazzo ghanese, 4 agenti arrestati

1' di lettura

Dopo le botte, i colpevoli si erano anche fotografati con la loro vittima. I provvedimenti del gip nei confronti degli agenti accusati di aver picchiato il ragazzo. Il giovane era stato arrestato in un parco, perché scambiato per un pusher,

Quattro, dei dieci vigili urbani indagati a Parma, sono finiti agli arresti domiciliari per il presunto pestaggio e le frasi razziste nei confronti di Emmanuel Bonsu il ragazzo ghanese fermato il 29 settembre scorso in un parco perchè scambiato per il complice di uno spacciatore. Alla base dei provvedimenti, il pericolo di inquinamento delle prove. I quattro sono accusati di sequestro di persona, percosse aggravate, calunnia, ingiuria, falso ideologico e materiale e violazione dei doveri d'ufficio.

Leggi tutto
Prossimo articolo