Il Papa: i figli non sono proprietà dei genitori

1' di lettura

Benedetto XVI ha amministrato il battesimo ad alcuni bambini nella Cappella Sistina. "I figli, ha ammonito, non vanno cresciuti soddisfacendo ogni loro desiderio"

"Il bambino non è proprietà dei genitori, ma è affidato dal Creatore alla loro responsabilità, liberamente e in modo sempre nuovo, affinchè essi lo aiutino ad essere un libero figlio di Dio". Lo sottolinea Benedetto XVI nell'omelia di questa mattina alla liturgia battesimale, presieduta nella Cappella Sistina, in cui il Pontefice ha battezzato 13 bambini.

Leggi tutto
Prossimo articolo