Riina jr torna in carcere, ma sul web impazza Cosa Nostra

1' di lettura

E' rientrato all'Ucciardone Giuseppe Salvatore Riina, figlio dell'ex boss di Cosa Nostra. Intanto continua a spopolare sulla rete la "Riina mania" con gruppi e pagine dedicate su Facebook

Per quasi un anno era riuscito a restare lontano dall'Ucciardone, ma adesso si sono riaperte le porte del carcere per il figlio di quello che nelle storie di Cosa Nostra rimane il capo dei capi. Giuseppe Salvatore Riina, il verdetto della Cassazione che conferma la condanna per associazione mafiosa: deve scontare tre anni e un mese di pena residua. Intanto la Riina mania spopola anche su web: su Facebook, c'è il "Gruppo Corleone" che vanta alcune migliaia di sostenitori e a pagina di Totò Riina conta oltre 4mila fan. C'è poi un gruppo che chiede la santificazione di un altro boss: Provenzano.

Leggi tutto
Prossimo articolo