Pescara, sindaco malato: Procura sequestra certificato

1' di lettura

Azione dopo che malattia del primo cittadino Luciano D'Alfonso, che è indagato per presunte tangenti, ha evitato il commissariamento del Comune

La Procura di Pescara ha sequestrato il certificato medico con cui il sindaco Luciano D'Alfonso si è messo in malattia il giorno stesso in cui ha ritirato le dimissioni da primo cittadino. La malattia del sindaco, che è indagato per presunte tangenti, ha evitato il commissariamento del Comune.

Leggi tutto