Al Nord è il "Malpensa day", sciopero selvaggio a Fiumicino

1' di lettura

Slitta a lunedì il via libera che il cda di Cai dovrebbe dare all'intesa con Air France. Lufthansa smentisce ufficialmente di aver avanzato offerte. Il Nord si compatta a difesa dello scalo varesino. Caos a Fiumicino con 70 voli cancellati

Mentre si attende l'esito dell'incontro a Palazzo Grazioli tra il premier Berlusconi, Umberto Bossi e i verticid i Cai, è iniziato il "Malpensa day" organizzato presso lo scalo lombardo dalle Province di Milano, Varese, Novara e Verbano-Cusio-Ossola con i Comuni dell'area tra i quali Varese, le Camere di commercio, i sindacati, le associazioni degli imprenditori e dei consumatori. A cinque giorni dalla partenza della nuova Alitalia, intanto, per la compagnia è ancora caos all'aeroporto di Fiumicino. Sarebbero 70 i collegamenti Alitalia cancellati a causa delle assemblee dei lavoratori.

Leggi tutto
Prossimo articolo