Caccia al killer del tabaccaio ucciso a Lodi

1' di lettura

Proseguono a tutto campo le indagini dei carabinieri di Lodi sull'omicidio di Mario Girati. Il tabaccaio è stato ucciso con otto coltellate la notte di S. Silvestro a Sant'Angelo Lodigiano, all'interno del suo locale

I carabinieri continuano a seguire la pista dellarapina finita in tragedia, ma non escludono alcuna ipotesi. Solo pochi i soldi sottratti alle casse del locale, il Tabacchi Caffè Jesi. L'uomo, che aveva l'abitudine di trattenersi nella tabaccheria anche dopo l'orario di chiusura, è stato picchiato con ferocia e ucciso con otto coltellate nella notte diCapodanno. E' stato ritrovato ieri all'alba all'interno del bardai familiari, allarmati per il mancato rientro a casa.

Leggi tutto
Prossimo articolo