Benedetto XVI: "Auguri di buon anno a italiani e Napolitano"

1' di lettura

"Basta violenza nella Striscia di Gaza, la popolazione vuole la pace, e la crisi economica mondiale deve insegnare a occuparsi della povertà, ripensando il modello di sviluppo". Queste le prime parole del Papa del 2009

Primo Angelus del 2009 e Benedetto XVI ha parlato della violenza nella Striscia di Gaza, della crisi economica mondiale, e ha fatto gli auguri di buon anno al Presidente della Repubblica Napolitano e a tutti gli italiani. Sul difficile frangente economico il Pontefice si è appellato perché si trovino "le cause della crisi" e non ci si limiti a "dei rattoppi".

Leggi tutto