Cani maltrattati a Ravenna, blitz della Forestale

1' di lettura

Gli accertamenti sono stati eseguiti a seguito delle numerose denunce e segnalazioni pervenute in merito ai reati di maltrattamento e detenzione incompatibile di animali, giunte nei mesi scorsi

In provincia di Ravenna blitz della Forestale contro il maltrattamento degli animali. Oltre 250 cani pointer, detenuti in strutture fatiscenti e in condizioni precarie, animali vivi usati come prede e diversi gatti selvatici. Sono stati rinvenuti questa mattina dal personale del Nucleo Investigativo per i Reati in Danno agli Animali (Nirda) del Corpo forestale dello Stato all'interno di un grande allevamento di cani a Osteria.

Leggi tutto
Prossimo articolo