Sbarchi record a Lampedusa. Maroni: Gheddafi rispetti patti

1' di lettura

Non si arresta l'ondata di arrivi di clandestini sull'isola. I circa 2mila i disperati arrivati da Natale ad oggi rappresentano un record e il ministro dell'Interno chiede che il leader libico ermi le partenze dei gommoni dalle sue coste

Non si arresta l'ondata di sbarchi clandestini sull'isola di Lampedusa. I circa 2mila i disperati arrivati da Natale ad oggi rappresentano un record e il ministro dell'Interno Roberto Maroni chiede che il leader libico Gheddafi rispetti i patti: ovvero che fermi le partenze dei gommoni dalle coste della Libia.

Leggi tutto
Prossimo articolo