Olindo e Rosa si incontrano per gli auguri di Natale

1' di lettura

I coniugi, condannati all'ergastolo per la strage di Erba, si sono rivisti per due ore il giorno della vigilia. E' la prima volta che accade dopo il loro trasferimento in due carceri diversi. L'incontro si è tenuto nel carcere di Piacenza

Olindo Romano e Rosa Bazzi, condannati all'ergastolo per la strage di Erba, si sono rivisti per due ore, alla vigilia di Natale. E' la prima volta che accade dopo il loro trasferimento in due carceri diversi. L'incontro si è tenuto nel carcere di Piacenza, dove è detenuto Olindo Romano e sarebbe stato caratterizzato da chiacchiere e gesti d'affetto. Gli avvocati dei due hanno già presentato istanza perché la coppia possa tornare nello stesso carcere. Rosa Bazzi è detenuta da una decina di giorni nel carcere di Vercelli, dove è stata trasferita in seguito alla condanna.

Leggi tutto
Prossimo articolo