Alitalia, a Fiumicino cancellati più di 40 voli

1' di lettura

Ancora una giornata nera per chi doveva partire per il Natale e invece è rimasto a terra. L'Enac minaccia sanzioni: "Regole non rispettate"

A Fiumicino la situazione sta lentamente normalizzandosi ma le code dei passeggeri rimasti a terra un giorno prima della vigilia di Natale sono ancora lunghe e per calmare gli animi è anche stato necessario l'intervento della polizia. Ripresa l'attività degli addetti di pista ma i disagi restano. Il presidente dell'Enac, Vito Riggio, annuncia un'istruttoria contro Alitalia per "mancata assistenza e riprotezione" dei passeggeri.

Leggi tutto
Prossimo articolo