Roma, interrogato autista che ha ucciso pensionato

1' di lettura

Il conducente era sotto l'effetto di cocaina quando ha investito il pedone. Il pm ha chiesto la convalida dell'arresto.

Si ipotizza anche il giudizio direttissimo per Alessandro Morini, il 29enne che alla giuda dell'autobus della linea 31 sotto l'effetto di cocaina ha investito e ucciso Gino Anselmi, di 66 anni, a Roma, in via Isacco Newton, una strada a scorrimento veloce nella zona dei Colli Portuensi. Il pubblico ministero romano Giuseppe De Falco chiederà la convalida dell'arresto. Il conducente è accusato di omicidio colposo aggravato dall'assunzione di sostanze stupefacenti. Morini è chiuso nel carcere di Regina Coeli.

Leggi tutto
Prossimo articolo