La Casa di cura di Udine conferma l'assistenza ad Eluana

1' di lettura

La Casa di cura Città di Udine ha confermato la disponibilità ad assistere Eluana Englaro nei suoi ultimi giorni di vita. "Abbiamo subito intimidazioni dal ministro Sacconi ma non ci tiriamo in dietro"

E' un viaggio tortuoso quello che porterà Eluana Englaro, alla clinica privata Città di Udine. Un viaggio che ogni giorno si inceppa e poi riparte. Adesso sembrerebbe essere rimasto un solo ostacolo. L'amministratore delegato della casa di cura ha ribadito: siamo pronti ad accogliere Eluana per assisterla durante il distacco dall'alimentazione forzata. A condizione, però, che la Regione Friuli Venezia Giulia si prenda la responsabilità di condividere questo percorso di pietas".

Leggi tutto
Prossimo articolo