User name and password do not match

Eluana, Sacconi: "Illegale interrompere nutrizione"

1' di lettura

Il ministro Sacconi ha vietato alle strutture sanitarie di praticare l'interruzione dell'alimentazione delle persone in stato vegetativo persistente. Intanto è stato rinviato il trasferimento di Eluana in una casa di cura di Udine

Sono stati sospesi i preparativi per il trasferimento di Eluana Englaro dalla clinica di Lecco alla casa di cura "Città di Udine". Intanto un atto ricognitivo del ministro Sacconi ha scritto: "Non è legale per le strutture pubbliche e private del servizio sanitario nazionale interrompere nutrizione e idratazione delle persone in stato vegetativo persistente". Numerose le polemiche.

Leggi tutto
Prossimo articolo
User name and password do not match