Tregua finita, è di nuovo maltempo. Disagi da nord a sud

1' di lettura

E' finita la breve tregua concessa dal maltempo. Una perturbazione porta nevicate sopra i 600 metri, piogge e vento un pò su tutta la penisola. Nella Capitale, anche se il Tevere è sceso di livello, la protezione civile ha rafforzato l'allerta meteo

Il livello del Tevere è ormai vicino alla normalità ma la protezione civile, dopo la piena di venerdì scorso non sta a guardare. In vista della nuova perturbazione che porta in queste ore piogge e temporali è stata rafforzata l'allerta meteo. A Roma, la conta dei danni è ingente. Per le aziende allagate sulla via Tiburtina a causa dello straripamento dell'Aniene si parla di una cifra tra i 100 e i 150mila euro. Il maltempo ha colpito anche la Toscana dove è scattata l'allerta meteo. A Firenze non c'è nessuna emergenza per il livello del fiume Arno, la situazione è sotto controllo.

Leggi tutto
Prossimo articolo