Diossina nuovo allarme dall'Irlanda: contaminate le mucche

1' di lettura

Rilevata anche in alcune mandrie di bovini che hanno mangiato il mangime contaminato. Da settembre In Italia individuate 22 partite di maiale. I veterinari: "Non c'è pericolo"

Le autorità irlandesi hanno trovato diossina anche in alcune mandrie di bovini che hanno mangiato mangime contaminato, lo stesso che ha già portato al ritiro del commercio della carne di maiale. Lo riferisce la tv irlandese Rte, citando fonti di governo. Sull'argomento il primo ministro Brian Cowen dovrebbe tenere una conferenza stampa questo pomeriggio. Sono 89 le partite di carne suina importate in Italia dall'Irlanda a partire da settembre, da quando cioè è scattato l'allarme diossina.

Leggi tutto
Prossimo articolo