Moschee, islamici respingono proposta di Maroni

1' di lettura

Il ministro dell'Interno suggerisce di bloccare la costruzione di nuovi edifici destinati al culto di Maometto. Le comunità musulmane presenti sul territorio del nostro paese sono divise sull'argomento

"In riferimento al problema relativo alle moschee, ai centri islamici e alle attività svolte in questi centri si può immaginare che il ministro dell'Interno, nei casi di urgenza e quando emergono finalità di terrorismo, possa ordinare la sospensione delle attività di organizzazioni, di associazioni, fossero anche delle onlus, di movimenti o gruppi che svolgano o favoriscano attività". Lo ha sottolineatito il ministro dell'Interno Roberto Maroni, in un'informativa alla Camera.

Leggi tutto
Prossimo articolo