Napoli, suicida ex assessore indagato per i fatti di Pianura

1' di lettura

Giorgio Nugnes, ex assessore alla protezione civile del comune di Napoli è stato trovato impiccato nel sottoscala della sua abitazione. Era coinvolto nell'inchiesta sugli scontri per l'apertura della discarica di Pianura dello scorso Gennaio

Giorgio Nugnes, ex assessore alla protezione civile del comune di Napoli è stato trovato impiccato nel sottoscala della sua abitazione di via Grottole, nel quartiere di Pianura. Nugnes, 46 anni, era coinvolto nell'inchiesta sugli scontri per l'apertura della discarica dello scorso Gennaio. Era stato arrestato il 4 ottobre, insieme ad altre 35 persone, con l'accusa, tra l'altro, di aver fornito informazioni ai manifestanti sui movimenti delle forze dell'ordine. Costretto ai domiciliari, si era subito dimesso. A trovare il corpo sono stati la moglie e un fratello, che hanno chiamato il 118.

Leggi tutto
Prossimo articolo