Università, torna l'onda alla Sapienza: studenti irrompono

1' di lettura

Nel giorno in cui il Senato ha dato il via libera al decreto Gelmini, gli studenti hanno fatto irruzione nell'Aula Magna dell'Università La Sapienza di Roma mentre veniva inaugurato l'anno accademico

Un'invasione dell'Aula Magna. L'Onda di protesta degli studenti entra alla Sapienza nel giorno dell'inaugurazione del 706esimo anno accademico della prima Università di Roma. Lectio Magistralis interrotta, il rettore Luigi Frati insultato. Soltanto due, trecento non di più, gli studenti. I 5 annunciati cortei che avrebbero dovuto ricongiungersi davanti al Ministero dell'Istruzione non si sono visti, così come non c'è stata alcuna paralisi della città. Protesta finita con il Rettore Frati costretto a terminare l'inaugurazione in un'altra aula.

Leggi tutto
Prossimo articolo