Drogato al volante uccise 2 fidanzati, condannato a 10 anni

1' di lettura

Stefano Lucidi travolse a Roma Alessio Giuliani e Flaminia Giordani, il Gup Marina Finiti l'ha riconosciuto colpevole di omicidio volontario con dolo eventuale. E' la prima volta che viene configurato questo reato per un incidente stradale

Sotto l'effetto di droga e alcol, investì e uccise a Roma una coppia di fidanzati, Alessio Giuliani e Flaminia Giordani. Stefano Lucidi è stato condannato a 10 anni di carcere per omicidio volontario con dolo eventuale nel processo con rito abbreviato. E' la prima volta che viene configurato questo reato per un incidente stradale. L'incidente lo scorso 22 maggio, all'incrocio tra viale Regina Margherita e via Nomentana: Lucidi, 35 anni, passò a forte velocità con il rosso, travolse il motorino con a bordo i due ragazzi e non si fermò nemmeno. Il pm Carlo Lasperanza aveva chiesto 14 anni.

Leggi tutto
Prossimo articolo