Strage di Erba, ergastolo per i coniugi Romano

1' di lettura

Il massimo della pena e isolamento diurno per complessivi tre anni. E' questa la pena inflitta dalla Corte d'assise di Como a Olindo Romano e Rosa Bazzi

Ergastolo. E tre anni di isolamento diurno. Questa la sentenza per Olindo Romano e Rosa Bazzi, che la Corte d'Assise di Como ha ritenuto responsabili dell'omicidio, l'11 dicembre del 2006, di Raffella Castagna, di suo figlio Youssef Marzouk, di sua madre Paola Galli Castagna e della vicina di casa, Valeria Cherubini, nonchè del tentato omicidio di Mario Frigerio. La sentenza è arrivata dopo oltre sei ore di camera di consiglio, i Romano non erano presenti in aula al momento della lettura.

Leggi tutto
Prossimo articolo