Crolla una villa, salvi madre e due figli ma il padre muore

1' di lettura

L'esplosione, forse per una fuga di gas, in località Collesalvetti, in provinica di Livorno. Non ce l'ha fatta il marito della donna e padre dei due piccoli di 6 e 11 anni. Scampato anche un anziano che abitava al piano superiore

Un'esplosione, forse dovuta a una fuga di gas, ha provocato un crollo in una villa unifamiliare in località Ponte Biscottino, in provincia di Pisa. Nella villetta viveva una famiglia di quattro persone, padre madre e due figli tutti di origine romena. Dopo circa un'ora di ricerche il padre è stato trovato morto sotto le macerie. La madre e due figli di 6 e 11 anni sono stati invece estratti vivi dalle macerie dai vigili del fuoco Salva anche una coppia di anziani che viveva al pianterreno, riuscita a mettersi in salvo da sola.

Leggi tutto
Prossimo articolo