Palmi, ucciso un 38enne. Grave il figlio di 16 anni

1' di lettura

Continuano le indagini a Palmi dopo l'ennesimo agguato della 'Ndrangheta. Un uomo è stato ucciso ed il figlio 16enne è rimasto gravemente ferito in un attentato

Restano molto gravi le condizioni di Francesco Melara, 16 anni, ferito questa mattina in un agguato, a Palmi, nel quale è stato ucciso il padre Salvatore. Il ragazzo, dopo essere stato sottoposto ad un delicato intervento chirugico, durato tre ore, si trova adesso nel reparto di rianimazione degli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria. E' in prognosi riservata ed i sanitari hanno reso noto che solo nelle prossime ore sarà possibile stilare un bollettino medico.

Leggi tutto
Prossimo articolo