Strage di Erba, parla Olindo Romano

1' di lettura

E' ripreso stamani il processo per la strage di Erba. Molte le persone in coda fin dalle prime ore dell'alba per assistere. Olindo Romano ha reso dichiarazioni spontanee: "I pizzini sulla Bibbia solo uno sfogo"

A Como è ripreso il processo per la strage di Erba. Molta l'attesa per le dichiarazioni spontanee che Olindo Romano farà in giornata. L'ex netturbino è accusato insieme alla moglie Rosa Bazzi di aver ucciso tre donne e un bambino, di aver ridotto in fin di vita quello che poi è diventato il supertestimone dell'accusa. Per i due coniugi, lunedì sera, il Pm Massimo Astori al termine del suo "viaggio nell'orrore" come ha definito la requisitoria, ha chiesto l'ergastolo e 3 anni di isolamento diurno.

Leggi tutto
Prossimo articolo